Valsesia, cosa fare e cosa vedere

La Valsesia è una valle, o meglio, un gruppo di valli situato nella provincia di Vercelli, nel nord-est del Piemonte. Seppure non lontana dalla pianura e dalle sue città, la Valsesia rimane un luogo incontaminato, che si inerpica su per le Alpi fino a sfiorare i piedi del Monte Rosa.

Chi ama la montagna e la natura apprezzerà l’autenticità del luogo, dove le antiche tradizioni sono state mantenute e fanno ancora oggi parte della cultura e dei costumi di questo luogo. Le escursioni in Valsesia sono molto popolari tra gli appassionati, ma non mancano le occasioni per visite culturali nei paesini suggestivi di Alagna e Varallo.

La Valsesia è un luogo magico sia in estate che d’inverno. Scopriamo allora cosa fare e cosa vedere in Valsesia.

Come arrivare in Valsesia

La Valsesia è facilmente raggiungibile sia per chi arriva dall’Italia che dall’estero. Francia e Svizzera si trovano a pochi passi, per cui non è raro che chi è di ritorno dalle vacanze in uno di questi due paesi si fermi per qualche giorno in Valsesia.

Come arrivare in Valsesia in auto

La Valsesia dista circa 150 km dalle grandi città come Milano e Torino. 225 km, invece, la separano da Genova.

La Valsesia è facilmente raggiungibile dall’autostrada A26 direzione Gravellone Toce. Dall’uscita Romagnano Ghemme, occorre percorrere (svoltando a sinistra) la strada statale SS299 direzione ALagna Valsesia per 64 km.

Si può raggiungere la SS 299 per Alagna anche dall’autostrada A4 (da Milano Torino in direzione Gravellone Toce), prendendo l’uscita Romagnano Ghemme e svoltando a sinistra.

Come arrivare in Valsesia in autobus

L’autobus è un’opzione molto valida se si opta per i mezzi pubblici in quanto ti porta dritto ad Alagna, in piena Valsesia. In particolare la linea Baranzelli Milano – Alagna parte dalla stazione autobus di Lampugnano (Milano) ed è la via più diretta per giungere in Valsesia.

Come arrivare in Valsesia in treno

Non si può raggiungere la Valsesia direttamente in treno, ma ciò non vieta di organizzare parte del viaggio via rotaia.

Chi volesse optare per questo mezzo di trasporto, può raggiungere la stazione di Novara in treno e da lì prendere un autobus per Alagna (il terminal degli autobus si trova proprio a fianco della stazione).

Come arrivare in Valsesia in aereo

La Valsesia non è, ovviamente, provvista di un suo aeroporto. Chi la vuole raggiungere da città lontane, però, può viaggiare in aereo fino all’aeroporto di Milano Malpensa che è il più vicino alla valle (dista circa 120 km). Gli aeroporti di torino Caselle e Milano Linate distano entrambi 160 km, mentre quello di Bergamo Orio Al Serio è un po’ più lontano (200 km). Da ognuno di questi aeroporti si può proseguire in autobus o noleggiando una macchina.

Meteo Valsesia

meteo valsesia

La Valsesia si trova in mezzo alle Alpi a circa 1200 metri sopra il livello del mare. Anche durante i mesi più caldi dell’estate, quindi, la temperatura rimane bassa e il clima fresco e asciutto.

Durante l’inverno, le valli della regione si trovano spesso coperte di neve. Le temperature sono molte basse in pieno clima alpino. La neve, le basse temperature, e la vicinanza alle vette più alte rendono l’ambiente consono alle tipiche attività invernali quali lo sci, le escursioni sulla nave e il freeride.

D’estate l’atmosfera si trasforma in un clima fresco di pace e tranquillità. Le escursioni in questi territori sono sempre piacevoli perché non si soffre né il caldo né un clima umido. L’unica attenzione richiesta agli escursionisti è la crema solare! Trovandosi a circa 1000 metri sopra il livello del mare, è facilissimo scottarsi senza neanche accorgersene.

Dove dormire in Valsesia

valsesia

Nonostante ancora molto legata alle tradizioni di una volta, la Valsesia offre comunque servizi eccellenti a turisti e viaggiatori. Sono decine le strutture in cui è possibile pernottare nella zona e molte sono le opzioni disponibili.

Hotel in Valsesia

Albergo Montagna di Luce – 3 Stelle

Una soluzione economica immersa nelle bellezze della natura della Valsesia. Alberghi come questo abbondano nella regione e sono la soluzione perfetta per le vacanze in famiglia.

 L’opzione “mezza pensione” con pernottamento, colazione, e cena incluse, sono le preferite degli escursionisti che trascorrono la giornata sulle montagne e rientrano in albergo per cena.

Relais Regina

Opzioni come questa sono le alternative dedicate a chi è in cerca di un pieno relax. Oltre alla pace e alla tranquillità della montagna e di una routine che trascorre lenta come trascorreva una volta, al Relais Regina si può godere di idromassaggio e centro benessere per una vacanza all’insegna del relax!

Indren Hus – 2 stelle

Le soluzioni a due stelle come l’hotel Indren Hus sono ideali per chi, più che il comfort dell’alloggio, vuole godersi il paesaggio, le attività, il cibo, e tutte le attrazioni offerte dalla regione. Gli alberghi a sue stelle saranno sprovvisti di vasche idromassaggio, ma offrono comunque tutti i comfort per un pernottamento ideale e pranzi e cene con i prodotti tipici.

AirBnB Valsesia

dove dormire in valsesia

Anche AirBnB, la famosa piattaforma per gli affitti brevi, offre tante soluzione per le tue vacanze in Valsesia.

Baita Bonda

Opzioni come le baite sono le migliori alternative per godersi appieno l’atmosfera di montagna. Rivestimenti in legno, mobilia tipica, e posizione in piena montagna sono parte dell’offerta della Baita Bonda.

Zikki Hus

Appartamenti completamente ristrutturati come questo sono disponibili su AirBnB. Sono una soluzione che permette di risparmiare a chi viaggia in gruppo dividendo le spese tra tutti i partecipanti. Anche le famiglie più o meno numerose troveranno soluzioni come questa convenienti.

Cosa fare in Valsesia

La Valsesia offre tantissime opportunità sia in estate che d’inverno. Oltre alle attività tipiche che sono l’escursionismo in estate e lo sci in inverno, le tradizioni e la gastronomia della regione fanno parte dell’offerta di questo territorio.

La cucina valsesiana è ricca di prodotti tipici. Le lavorazioni particolari e le materie prime tipiche della zona costituiscono una opportunità unica per apprendere i trucchi del mestiere e ammaliare il palato. Il burro d’alpeggio, la toma, il pane di segale, la moccetta… sono tutti prodotti gastronomici orgoglio della Valsesia!

Escursioni in Valsesia – cosa fare in Valsesia

L’attività preferita dei turisti in estate è sicuramente l’escursionismo. La Valsesia offre paesaggi indimenticabili, per non parlare di un clima fresco che non fa sentire la fatica.

I sentieri sulle montagne sono innumerevoli e tutti ben segnalati. Quando si fa escursionismo in Valsesia, inoltre, non si è mai completamente isolati perché i turisti che affollano i sentieri sono numerosi. Per tutti questi motivi, i percorsi della Valsesia sono considerati sicuri sotto ogni punto di vista.

Anello di Mera

L’Anello di Mera è uno dei percorsi più conosciuti ed è percorribile a piedi o in bicicletta. Durante il percorso si possono ammirare i paesaggi naturali e le squisitezze architettoniche come la chiesetta della Madonna della Neve. Come dice il nome del sentiero stesso, si tratta di un percorso ad anello, per cui è possibile lasciare l’auto in un punto (la stazione della seggiovia di Scopello-Mera) perchè è proprio lì che si farà ritorno.

Percorso Geologico Pedologico

Per chi fosse interessato a percorsi didattici, la Valsesia offre il percorso geologico pedologico. E’ un percorso corto, di soli 2 chilometri, pensato proprio per essere percorso con i bambini. Durante la passeggiata si possono leggere cartelli esplicativi che riguardano il paesaggio e la geologia.

Sciare in Valsesia

sciare in valsesia

La Valsesia è una delle mete preferite degli sciatori italiani e europei. Gli impianti efficienti, in grado di fornire i migliori servizi, uniti alla bellezza delle vallate e delle montagne, hanno fatto di questa regione una delle mete sciistiche più conosciute.

Monterosa Ski

Il comprensorio scistico Monterosa Ski è uno dei più conosciuti. Copre un’area che comprende le tre valli di Valle d’Ayas, Valle di Gressoney e Valsesia. Conta ben 180 chilometri di piste, metodi di innevamento programmato, quasi 40 impianti, 70 piste, ed è fornito di tutti i servizi per una vacanza senza preoccupazioni.

Sci Alpinismo

Dalla Valsesia, gli sciatori possono raggiungere anche posti molto isolati per godere di panorami da favola.

Freeride

Dal ghiacciaio di Indren, a 3.000 metri, parte la discesa freeride Paradise di Alagna Valsesia. Dal ghiaccio di gode di un panorama irresistibile e indimenticabile e, durante la discesa, si ammirano distese di bianco a perdita d’occhio. Per chi ama l’adrenalina, questa avventura invernale non può essere trascurata!

Sci di Fondo alla Marmotta Rosa

La Marmotta Rosa propone 15 chilometri di pisti con percorsi più o meno facili per chi ama lo sci di fondo. La pista è fiancheggiata da percorsi dedicati ai pedoni o chi pratica la ciaspolata, e non mancano servizi come bar, ristorante, noleggio docce e altro.

La Valsesia offre tutto il possibile per vacanze indimenticabili: clima ideale, attività per gli amanti della natura e dello sport in estate e in inverno, servizi, cucina, e un’atmosfera unica!